Paravento: il separè per la tua camera da letto

0
Paravento

Anche se a molti sembra qualcosa che appartiene al passato, il paravento o separé è un elemento di interior design molto contemporaneo. Infatti, ci sono diverse soluzioni per inserire un paravento negli interni di casa, non per forza in camera da letto. Vediamo alcune suggestioni che hanno fatto cambiare idea anche a noi.

Le funzioni di un paravento oggi

Il paravento è un elemento che divide lo spazio ma crea anche privacy. Può essere contenitore e aiuta a nascondere il disordine così la nostra camera appare sempre perfetta. Insomma, i divisori per gli ambienti oggi con la mania degli open space, loft e ambienti aperti tornano molto utili.

Molti alla parola separé portano la mente a paravento giapponesi con sottile carta di riso, mentre altri pensano a quello dello studio medico. Oggi però tutto è diverso perché con paravento si intende quello di design, curato in ogni minimo dettaglio per esser un elemento di grande effetto. Oltre ad arredare, un separé serve per destinare gli spazi a scopi diversi, crea un angolo accogliente negli ambienti più grandi che oggi sono il must per una casa moderna e contemporanea che segue gli ultimissimi trend.

Il paravento pieghevole

Il separé pieghevole ha i pannelli che si chiudono uno sull’altro per occupare meno posto possibile. È una soluzione salvaspazio che si può spostare in base alle esigenze. Di solito, la maggior parte dei paravento sono realizzati in questo modo per maggiore praticità.

In rattan per l’arredo rustico

Chi è alla ricerca di un pezzo da inserire in un arredo rustico oppure ricco di piante da interni, può trovare molto adatto quello in rattan. Si tratta di un separé realizzato con un materiale naturale come il rattan si sposa bene anche con arredo dai tratti etnici. Un tappetto africano colorato è l’abbinamento perfetto.

Il paravento in vetro

Il vetro è un altro materiale che si usa molto per realizzare un paravento. Se con vetri colorati dalle forme insolite, acquista tutto un altro sapore. Grazie a un design ricercato, il separé si adatta anche agli ambienti più particolari.

Con la stampa

Dei pannelli con una stampa sono un sistema semplice ma efficacie di dividere gli ambienti domestici o anche lavorativi. È sufficiente scegliere con cura la stampa per avere un pezzo che completi l’arredo di casa.

Il separé fai da te

Si può anche pensare di realizzare un paravento da sé. Chi ha la passione per il bricolage e il restauro mobili, potrebbe cimentarsi in quest’impresa. È sufficiente avere delle porte interne vecchie da legare insieme con delle semplici cerniere. Meglio che le porte siano diverse per un effetto shabby chic. In alternativa, sono perfetti anche i serramenti in legno ma occorre prevede un sistema per oscurare dove c’era il vetro. La carta da parati può esser un opzione.



CONDIVIDI